Così come la nascita, la morte fa parte della vita. Per chi muore e per chi rimane ignorarla non è la soluzione

chi giunge al termine della propria esistenza

le famiglie

la cultura delle cure di fine vita

I Prossimi Corsi

  • "BORGO SHANTI" - Str...
  • 21 febbraio 2020

Un incontro consapevole con la vita fino al suo termine dove gli aspetti pratici, scevri da dogmi, si articolano con apporti di ampio respiro culturale.

  • c/o sede LO ZEN MASS...
  • 4 marzo 2020

Un incontro scevro da dogmi, dove nel rispetto della parola e delle emozioni di ogni partecipante si prende il tempo di alzare il velo sulla morte e sul morire

  • sede Associazione TO...
  • 17 marzo 2020

Esiste una vita prima della morte? Esiste una vita che prenda in considerazione la dimensione di finitudine, insita nell’esistenza stessa?

  • "CASCINA MARIE​" - S...
  • 3 aprile 2020

Un incontro consapevole con la vita fino al suo termine dove gli aspetti pratici, scevri da dogmi, si articolano con apporti di ampio respiro culturale.

Dichiarazioni Anticipate di Trattamento

www.dichiarazionianticipate.it

La prima applicazione interattiva gratuita in Italia per la compilazione delle proprie Dichiarazioni Anticipate di Trattamento

Tutto quello che conosciamo ha un inizio e una fine. Nello stesso modo in cui la nostra vita è iniziata con la nascita, così terminerà con la morte. Questo è inevitabile.

Ciò che, invece, può essere in gran parte evitata è la moltitudine di sofferenze fisiche, psichiche, emotive di chi muore e dei suoi famigliari; ma, per fare questo, è importante pensarci prima e informarsi correttamente.